0. Imperia

Alle selvagge Cascate dell’Arroscia***

Per chi ama l’acqua. Dal gorgoglio del rio Grupin sotto il ponte antico al fragore delle Cascate dell’Arroscia, a Mendatica: tonnellate d’acqua che zompano sulle rocce nere con un salto di 30 metri. Dopotutto Mendatica viene dal dialettale Mendéga, “manda acqua”! Partenza dal cane di Filippo, Mendatica È la cascata Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Da Arma di Taggia a Sanremo*

Rilassante passeggiata da Arma di Taggia lungo una porzione della famosa ciclopedonale del Ponente. Più un santuario gioiello incastonato nella roccia, dalla valenza anche archeologica. Il lungomare di Arma di Taggia Dopo un mese da dimenticare, tra frane e diluvi, finalmente il tempo è bello! Il terreno però appare ancora Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Rocchetta Nervina e il ponte Cin*

Un’antica mulattiera che da Rocchetta Nervina risale un canyon “selvaggio”. Fino a un ponte medievale, tra rocce bianche e laghetti verde menta. Vietato o no? Sono gentilissimi al Comune di Rocchetta Nervina quando telefono per chiedere dell’agibilità del sentiero per il ponte Paù. Un’ordinanza del sindaco vieta trekking e canyoning Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Antico sentiero del Beodo di Bordighera*

Un percorso unico, in un palmeto storico, lungo la traccia del Beodo, l’antico acquedotto di Bordighera. Nella luce brillante che conquistò Monet. Partenza da Bordighera alta È una splendente giornata di ottobre, mentre saliamo alla città vecchia di Bordighera. Partiamo dalla piazzetta della chiesa parrocchiale (per la precisione dal bar Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Dolcedo: passeggiata tra gli ulivi**

Facile e di grande pregio naturalistico, l’anello Dolcedo – Lecchiore – Bellissimi è tutto immerso nel verde-argento degli ulivi. Tocca tre paesi, cinque chiese e, volendo, comprende anche una tappa a piccoli laghetti nel bosco. Partenza da Dolcedo È domenica! C’è un allegro mercatino colorato quando ci apprestiamo a partire dalla Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Bajardo e l’anello di Piécastello*

L’anello di piécastello si srotola nel verde in fondo alla Val Nervia per arrivare (in un crescendo) alla vera sorpresa: Bajardo. Un luogo magico, integro, lontanissimo dal flusso turistico. L’anello di Piécastello a Bajardo Lasciamo l’auto all’imbocco del paese di Bajardo (accanto a un piccolo parco giochi) e prendiamo a Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Da Ciaixe ai calanchi di Terre Bianche*

Una porzione scelta di Alta Via, panoramica, nella macchia mediterranea e con finale a sorpresa: i fiabeschi calanchi di Terre Bianche. La cappella della Madonna della Neve Lasciamo l’auto nei pressi della Cappella della Madonna della Neve di Ciaixe (per i non liguri: la pronuncia è simile a Ciàije, in Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Imperia

Da Cipressa a Lingueglietta e oltre, tra i Mondi**

È all’insegna dell’eccellenza la passeggiata da Cipressa a Lingueglietta: storica, artistica e… gastronomica. Partenza da Cipressa Lasciamo l’auto a Cipressa in piazza Mazzini e, su consiglio dell’onnisciente tabaccaio del paese, prendiamo via Risorgimento, decorata da un murale. Proseguiamo in leggera salita su un bell’acciottolato tra case di pietra e giardini. Leggi tutto…

Di renata, fa