0. Savona

Sul Monte Acuto, sopra Balestrino**

Superpanoramica dall’inizio alla fine, la passeggiata al Monte Acuto è tutta in cresta, tra rocce, pascoli, antiche caselle di pietra. E persino le “Termopili”. Il santuario di Monte Croce Sono in corso dei lavori al Santuario di Monte Croce (735 msl), dove lasciamo l’auto. Un parcheggio sotterraneo? chiede Luciana vedendo Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Savona

La Rocca di Perti e l’Arma delle Anime**

Sulla Rocca di Perti un percorso da Indiana Jones! Un po’ impegnativo ma esaltante. A caccia di grotte, falesie, villaggi preistorici… Partenza da Perti Alto Lasciamo l’auto al piccolo posteggio di Perti Alto (di Domenica, praticamente un miracolo!). Seguendo a sinistra l’indicazione “Cava 30 minuti – Croce vetta 1 ora”, prendiamo Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Savona

Da Zuccarello a Castelvecchio di Rocca Barbena**

È dedicata alla bellissima Ilaria del Carretto, l’antica strada da Zuccarello a Castelvecchio di Rocca Barbena. Una passeggiata tra ulivi e castagni secolari che unisce due incantevoli borghi e due suggestivi castelli. Partenza da Zuccarello Il nostro percorso comincia dal borgo di Zuccarello, facilmente raggiungibile in auto dall’uscita autostradale di Leggi tutto…

Di renata, fa
0. La Spezia

La Pineta di Suvero e i Casoni*

La Pineta di Suvero e i Casoni: un suggestivo bosco centenario, placidi pascoli, viste panoramiche su due valli, fino al mare e alle Alpi Apuane. E, nei dintorni, due castelli dei Malaspina. Il Castello di Suvero Fermiamoci un attimo, propone Luciana mentre attraversiamo Suvero in auto, direzione Casoni. Il castello è Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Genova

Pratorotondo e il Monte Rama***

Suggestiva, facile, varia, la passeggiata da Pratorotondo al Monte Rama, nel punto in cui l’Appennino è più vicino al mare. Come godere di mare e monti insieme! Pratorotondo Raggiungiamo in auto il rifugio Pratorotondo (1.092 metri slm), percorrendo la strada che sale da Varazze, supera Alpicella e scavalca la cima Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Genova

Prato della Cipolla e Monte Maggiorasca*

L’anellino del Prato della Cipolla tocca la vetta più alta dell’Appennino ligure nonché un pratone da picnic, sotto un bel torrione roccioso. La seggiovia da Rocca d’Aveto Mai stata in Val d’Aveto, dice Luciana. Ok, rimediamo subito con la più classica delle gite. Da Prato della Cipolla al Monte Maggiorasca. Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Genova

Da Barbagelata al Monte Caucaso**

Da Barbagelata una passeggiata facile, all’ombra di un’ariosa faggeta con un panorama straordinario come meta. Più un luogo sacro: insolito e suggestivo. Partenza da Barbagelata In riviera la giornata è rovente. Così ci arrampichiamo per la Val Fontanabuona fino a raggiungere una frazione di Lorsica: Barbagelata. Già il nome ha Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Genova

Sopralacroce, chiesa misteriosa nel bosco e altro*

Sopralacroce: cascate, sorgenti sanguigne taumaturgiche, ruderi misteriosi come rovine Maya, volti scolpiti nella pietra. Un itinerario magico. Con un po’ di fantasia… ma neanche tanta! Partenza da Prato Sopralacroce Votata 4.000 volte come luogo del cuore del Fai, la chiesa di San Martino di Licciorno (o Liciorno) a Sopralacroce m’incuriosiva Leggi tutto…

Di renata, fa
0. Genova

Villa Duchessa di Galliera*

Villa Duchessa di Galliera è un giardino romantico ottocentesco di grande pregio storico e naturalistico. Vasto e complesso (32 ettari, due colline, 18 km di viali!), va affrontato con un minimo di pianificazione… O si rischia di fare ben più di 10.000 passi! Perciò, a costo di essere prolissa, ecco Leggi tutto…

Di renata, fa