Stamane rifacciamo il giro del Ciaè: l’ho suggerito a una coppia con bimba e voglio verificare che i sentieri siano percorribili.

C’imbattiamo da subito in un cartello della Guardia Antincendi di Sant’Olcese sulle precauzioni da prendere contro la peste suina.

Eccole:

  • camminare solo sui sentieri tracciati e nelle pertinenze degli edifici
  • cambiare le scarpe alla partenza e all’arrivo delle escursioni
  • disinfettare le suole delle scarpe e le gomme delle bici utilizzate per l’escursione
  • non lasciare i cani liberi
  • non abbandonare resti alimentari

Da tener presente quando camminiamo in campagna, ci diciamo dopo, mentre, neanche a farlo apposta, passiamo davanti a una grande villa abbandonata con cinghiali di pietra come ornamento del cancello.

Un segno del destino?

 

cinghiale di pietra

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.