1 commento

Bertorino Giovannino · 23 Gennaio 2022 alle 13:28

Sarebbe opportuno ripristinare le lettere mancanti non perché abbiano eccessiva importanza, ma denotano un senso di degrado. Una reliquia non dovrebbe seguire la via dell’abbandono, il mantenimento in ordine del cippo denota che alle generazioni é stato trasmesso il valore del ricordo di coloro che ingiustamente hanno subito le atrocità nazi-fasciste. Non basta conquistare la libertà, ma è necessario mantenerla viva tutti i giorni. I nostri padri hanno contrastato l’oppressore quasi senza mezzi, con la sola forza d’animo per conquistare la libertà; siamo noi in grado di analizzare e capire quando alla nostra libertà viene posto un limite oppure inebriati dalle varie propagande dei mas media siamo diventati insensibili ad abusi, ingiustizie, oppressioni che ci sfiorano senza che ce ne rendiamo conto.
La piaga del parassitismo mantenuta per dividere la società lavoratrice è una delle cause principali. Saluti grazie gbertorino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.